Costruiamo un semplice elettroscopio

Scopri come funziona un elettroscopio!

Materiali

  • un palloncino
  • filo di rame
  • cartone
  • forbice
  • alluminio da cucina
  • vasetto di vetro
  • pennarello
  • nastro adesivo
  • cellofan
  • una coperta di lana

Costruzione
Disegna un disco sul cartone poi ritaglialo. Buca il centro del disco con un filo di rame. Piega a “L” un apice del filo. Accartoccia l’alluminio per ottenere una pallina. Buca la pallina col filo. Ritaglia una strisciolina di cellofan, poi piegala a “L”. puoi usare il cellofan metallizzato delle confezioni di biscotti. Assembla i pezzi: il tuo elettroscopio è pronto! Fissa il cartone al vetro con il nastro adesivo.

Elettroscopio in azione!
Gonfia il palloncino e sfregalo contro la coperta. Poi avvicina il palloncino alla pallina di alluminio. Puoi notare che le lamine di cellofan si allontanano ogni volta che il palloncino si avvicina all’elettroscopio.

Come funziona…
Lo sfregamento carica positivamente il palloncino. Le cariche negative del filo vengono attratte verso al pallina. Le lamine di cellofan si respingono perché hanno la stessa carica positiva.